INAIL Bando ISI 2019

Pubblicate sul sito INAIL la date per accedere ai finanziamenti del bando ISI 2019: finanziamenti alle imprese per la realizzazione di interventi in materia di salute e sicurezza sul lavoro.

Come gli scorsi anni, sono stati confermati i destinatari del finanziamento: le imprese, anche individuali, ubicate su tutto il territorio nazionale iscritte alla Camera di commercio industria, artigianato ed agricoltura e, per l’asse 2 di finanziamento anche gli Enti del terzo settore.

Progetti ammessi a finanziamento: Sono finanziabili le seguenti tipologie di progetto ricomprese in 5 Assi di finanziamento:

  • Progetti di investimento e Progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale – Asse di finanziamento 1 (sub Assi 1.1 e 1.2)
  • Progetti per la riduzione del rischio da movimentazione manuale di carichi (MMC) – Asse di finanziamento 2
  • Progetti di bonifica da materiali contenenti amianto – Asse di finanziamento 3
  • Progetti per micro e piccole imprese operanti in specifici settori di attività – Asse di finanziamento 4
  • Progetti per micro e piccole imprese operanti nel settore della produzione agricola primaria dei prodotti agricoli -Asse di finanziamento 5 (sub Assi 5.1 e 5.2).

Risorse finanziarie: 
Il finanziamento previsto dal Bando ISI, in conto capitale, è calcolato sulle spese ritenute ammissibili al netto dell’IVA nella misura del 65%.

Modalità e tempistiche di presentazione della domanda: 

Apertura della procedura informatica per la compilazione della domanda                    16 aprile 2020                                  
Chiusura della procedura informatica per la compilazione della domanda29 maggio 2020
Acquisizione codice identificativo per l’inoltro online5 giugno 2020
Comunicazione relativa alle date di inoltro online5 giugno 2020

fonte: INAIL.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *