Auditing per le Aziende

Consulenza e Servizi di Auditing per le Aziende

In riferimento alla norma UNI EN ISO 19011 (Linee guida per audit di sistemi di gestione), un audit è un “Processo sistematico, indipendente e documentato per ottenere le evidenze dell’audit e valutarle con obiettività, al fine di stabilire in quale misura i criteri dell’audit sono stati soddisfatti.”

auditing-aziende

L’audit è quindi lo strumento principe attraverso il quale vengono raccolti i dati e le informazioni necessarie a valutare il grado di conformità di un sistema di gestione aziendale alla relativa norma di riferimento; a seconda del soggetto che conduce l’audit, si distinguono:

  • Audit di 1a parte (audit interni): effettuati dalla stessa organizzazione in fase di riesame della direzione o per altri scopi interni (es. per confermare l’efficacia del sistema di gestione, ovvero per ottenere informazioni utili per perseguirne il miglioramento).
  • Audit di 2a parte (audit del fornitore): effettuati da chi ha interesse nell’organizzazione, quindi da clienti o da altri soggetti da essi incaricati.
  • Audit di 3a parte (audit esterni): effettuati da organizzazioni di audit indipendenti, quali autorità in ambito legislativo o enti certificatori.

Indipendentemente dalla tipologia, un audit è un processo articolato composto da diverse fasi:

  • definizione degli obiettivi della pianificazione dell’audit
  • programmazione dell’audit
  • identificazione e valutazione dei rischi del programma di audit
  • definizione degli obiettivi, dei metodi, delle risorse da impiegare nell’audit
  • riesame del programma di audit
  • svolgimento dell’audit: raccolta e verifica delle informazioni (evidenze dell’audit)
  • elaborazione e preparazione delle risultanze dell’audit
  • presentazione delle conclusioni (rapporto di audit).

L’audit è uno strumento prezioso che consente all’organizzazione di identificare eventuali criticità di un sistema di gestione e di individuare le necessarie azioni correttive e preventive; inoltre esso è anche lo strumento che consente una corretta ed efficace raccolta di informazioni finalizzata alla messa in atto delle azioni necessarie al conseguimento del miglioramento dei processi aziendali.

QSA, attraverso i propri esperti qualificati in Sistemi di Gestione (Qualità, Sicurezza, Ambiente, Modelli Organizzativi) in un’ampia gamma di settori operativi e dimensioni aziendali,  propone alle aziende un servizio di auditing finalizzato a generare valore aggiunto per l’organizzazione in termini di:

  • Individuazione di eventuali criticità del sistema di gestione e suggerimento (e messa in atto) di efficaci azioni correttive e preventive.
  • Individuazione di opportunità per il miglioramento del sistema di gestione e suggerimento (e messa in atto) delle azioni finalizzate al conseguirlo.
  • Check-up iniziale per un’azienda che stia valutando il proprio livello di conformità alla normativa di riferimento per valutare l’opportunità di intraprendere (o proseguire) il processo di implementazione di un Sistema di Gestione, con eventuale obiettivo di certificazione.
  • Readiness review (valutazione di adeguatezza) per un’azienda che sia prossima alla visita di certificazione (o di mantenimento) del proprio Sistema di Gestione da parte dell’Organismo di terza parte prescelto e voglia ricevere un audit (basato sui criteri di imparzialità, indipendenza, integrità e credibilità indicati dalla norma UNI EN ISO 19011) da parte di valutatori qualificati ed esperti nel proprio settore operativo, per valutare il proprio livello “prontezza” a sostenere l’audit di certificazione ed intraprendere le eventuali azioni correttive e preventive che siano state individuate (nell’audit degli esperti QSA) come necessarie a garantire il raggiungimento di un adeguato livello di conformità del Sistema di Gestione dell’azienda in vista dell’audit dell’Organismo di terza parte.
  • Valutazione del Sistema di Gestione del fornitore, nei casi in cui l’organizzazione abbia la necessità (o l’interesse) di effettuare una valutazione professionale ed imparziale di uno o più fornitori “critici” per la conformità dei propri processi aziendali, al fine di migliorare le performances dei prodotti/servizi forniti e, di conseguenza, migliorare il prodotto/servizio fornito dall’organizzazione al proprio cliente.