Regione Toscana – Sostegno all’Innovazione

POR CREO FESR 2014-2020 Regione Toscana – SOSTEGNO ALL’INNOVAZIONE

Bando A – “Sostegno alle MPMI per l’acquisizione di servizi per l’innovazione”.

Con il Decreto Dirigenziale n°n.11429 del 27-10-2016 Regione Toscana ha approvato e reso operativo il Bando A: “Sostegno alle MPMI per l’acquisizione di servizi per l’innovazione” per agevolare la realizzazione di progetti di investimento in innovazione per l’acquisizione di servizi avanzati e qualificati corrispondenti a quelli individuati nel Catalogo dei servizi avanzati e qualificati per le imprese toscane approvato con decreto N. 1389 del 30/03/2016 (di seguito “Catalogo”), in attuazione dell’Azione 1.1.2 “Sostegno per l’acquisto di servizi per l’innovazione tecnologica, strategica, organizzativa e commerciale delle imprese” del POR FESR Toscana 2014-2010.

sostegno-innovazione-toscana

Al seguente link (http://www.sviluppo.toscana.it/bando-a) è disponibile tutta la documentazione e la modulistica relativa al Bando sul sito di Sviluppo Toscana. Si desidera, in particolare, segnalare all’interno del Catalogo:

B.2.4 – Supporto alla certificazione avanzata

Descrizione

Si tratta di servizi di supporto all’innovazione e all’implementazione dei sistemi di gestione aziendali con l’obiettivo di ottenere la loro certificazione secondo gli standard relativi alle certificazioni ambientali (ISO 14001, registrazione EMAS ed altri schemi), alla responsabilità sociale (SA8000, AA1000 e altri schemi), alla Salute e Sicurezza sui luoghi di lavoro (OHSAS 18001).

Includono inoltre servizi connessi a schemi certificativi di prodotto (Global Gap, IFS, BRC, ISO 22005, Ecolabel, ed altri). Particolare rilievo hanno i servizi finalizzati all’integrazione dei sistemi di gestione esistenti o previsti in un unico Sistema di Gestione Integrato (Qualità e Ambiente, come configurazione base, ampliabile agli altri sistemi quali, ad esempio, Salute, Sicurezza, Responsabilità Sociale).

Tali servizi non includono il costo per il rilascio della certificazione.

Contenuto

  • Supporto tecnico all’implementazione di sistemi di gestione e alla certificazione di sistema secondo schemi di enti normativi e regolamentari di rilevanza internazionale quali ad esempio:
  1. supporto tecnico al processo di registrazione EMAS,
  2. supporto tecnico alla gestione del processo di certificazione UNI EN ISO 14001 e 15064,
  3. supporto all’implementazione di sistemi di gestione conformi alle norme volontarie sull’ambiente,
  4. servizi per l’implementazione di sistemi per la responsabilità sociale (es. SA8000, AA1000, altre certificazioni di responsabilità sociale relative a specifici settori, a valenza internazionale),
  5. supporto all’implementazione di sistemi di gestione per garantire la salute e sicurezza nei luoghi di lavoro – OHSAS 18001,
  6. supporto all’implementazione di sistemi di gestione per la sicurezza delle informazioni – ISO 27001,
  7. supporto all’implementazione di sistemi di gestione per la sicurezza alimentare – ISO 22000,
  8. supporto all’implementazione di sistemi di gestione dell’efficienza energetica – ISO 50001.
  • Supporto all’integrazione dei sistemi di gestione esistenti o previsti in un unico Sistema di Gestione integrato.
  • Supporto all’adozione di schemi di certificazione avanzata capaci di contribuire in modo significativo all’innalzamento delle capacità competitive delle imprese con riferimento a specifici settori come ad esempio la certificazione IRIS per settore ferroviario, ISO/TS 16949 nel settore automotive, etc.
  • Supporto all’accreditamento dei laboratori di prova e di taratura in relazione ai requisiti previsti dallo standard ISO/IEC 17025.
  • Supporto tecnico alla certificazione di prodotto (es. Global Gap, IFS, BRC, ISO 22005, Ecolabel).

 

Documenti per la valutazione dell’attuazione del progetto

  •  Relazione dettagliata dell’attività svolta contenente le informazioni sullo stato di realizzazione con riferimento, peraltro, alle dimensioni di  performance indicate in sede di domanda.
  • Documentazione del sistema di gestione implementato (specifico o integrato).
  • Eventuale copia certificato (o rapporto audit di certificazione) del sistema di gestione rilasciato da un organismo accreditato e documenti attestanti l’accreditamento del laboratorio da parte di un ente terzo.


L’intensità dell’aiuto potrà essere maggiorata del 20% nel caso in cui il servizio abbia come finalità l’attivazione di un Sistema di Gestione Integrato.

Costi, durata ed intensità di aiuto

Dimensione Impresa

Investimento minimo ammissibile

Investimento massimo ammissibile

Intensità dell’aiuto (voucher in conto capitale)

Durata del progetto

Micro Impresa

15.000 €

15.000 €

50%

18 mesi

Piccola Impresa

25.000 €

40%

18 mesi

Media Impresa, Consorzi, ATI/RTI, Contratti di rete

35.000 €

30%

18 mesi

 

L’intensità dell’aiuto potrà essere maggiorata del 20% nel caso in cui il servizio abbia come finalità l’attivazione di un Sistema di Gestione Integrato. I costi finanziabili non comprendono quelli relativi al rilascio della certificazione (oneri dell’Ente Certificatore).

Modalità di presentazione della domanda

Redazione e presentazione delle domande esclusivamente on-line accedendo al sistema informatico di Sviluppo Toscana a partire dalle ore 9.00 del 01/12/2016 fino ad esaurimento delle risorse definite nel Piano Finanziario.

 

Documenti per la valutazione dell’attuazione del progetto:

– Relazione dettagliata dell’attività svolta contenente le informazioni sullo stato di realizzazione

– Documentazione del sistema di gestione implementato (specifico o integrato)

– Eventuale copia certificato (o rapporto audit di certificazione) del sistema di gestione rilasciato da un organismo accreditato e documenti attestanti l’accreditamento del laboratorio da parte di un ente terzo.

I consulenti QSA sono a disposizione per:

  • fornire qualsiasi chiarimento necessario;
  • offrire assistenza per la preparazione della domanda di contributo e per proporre il proprio servizio di consulenza per il conseguimento della certificazione del sistema di gestione della Vs. azienda.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *